fbpx
Collegato il serbatoio Trabocchetto, inizia erogazione acqua del Menta anche in centro a Reggio 25 1 900x600
Posted on /by Sorical spa/ in Notizie

Collegato il serbatoio Trabocchetto, inizia erogazione acqua del Menta anche in centro a Reggio

Collegato il serbatoio Trabocchetto, inizia erogazione acqua del Menta anche in centro a Reggio 22 1 510x340Collegato il serbatoio Trabocchetto, inizia erogazione acqua del Menta anche in centro a Reggio 23 1 510x340Collegato il serbatoio Trabocchetto, inizia erogazione acqua del Menta anche in centro a Reggio 24 1 383x510

Sorical comunica che sono state ultimate le opere idrauliche per portare l’acqua della Diga del Menta nel centro della città di Reggio Calabria. I tecnici della Sorical hanno sostituito tutte le saracinesche e sono iniziate da alcune ore le operazioni di lavaggio e sanificazione delle condotte e del serbatoio “Trabocchetto” chiamato anche “Reggio Campi” per essere pronto ad accogliere l’acqua potabile rilasciata dall’impianto di potabilizzazione di Armo.
Il collegamento di questo serbatoio è stato molto complesso. La condotta esistente posta in via Reggio Campi, completamente ammalorata è stata sostituita quasi per intero. I lavori di posa della nuova tubazione in ghisa si sono protratti oltre la previsione iniziale a causa delle abnormi difficoltà di posa dovute della presenza dei numerosi sotto servizi, spesso non segnalati, dell’impossibilità di interrompere l’erogazione sulla vecchia condotta durante i lavori, degli impedimenti generati dal traffico stradale e dai conseguenti rallentamenti necessari al mantenimento delle condizioni minime di sicurezza.
Con questa ultima operazione l’acqua del Menta viene erogata a questi serbatoi:
Condera (110 lt/s)
Lazzaretto, (45 lt/s)
Modena (60 lt/s)
San Sperato (15 lt/s)
Trabocchetto (10 lt/s),
S. Caterina (70 lt/s)
Trabocchetto 150 l/s.
Lo schema acquedottistico “Diga del Menta”, a seguito dei lavori di completamento, dopo le prove funzionali dal 3.07.2018 al 01.10.2018 ed a seguito dell’acquisizione dell’autorizzazione al consumo umano da parte dell’ASP del 10.10.2018, ha iniziato l’effettiva distribuzione verso i serbatoi della città il 28.10.2018.
L’erogazione è avvenuta per stralci funzionali, con portate crescenti.
A partire da luglio dello scorso anno dall’invaso del Menta sono stati captati circa 5.200.000 mc di acqua e di questi circa 3.600.000 mc, dopo il trattamento di potabilizzazione, sono stati successivamente erogati per la distribuzione in città.
Ad ulteriore chiarimento si precisa che la risorsa proveniente dall’acquedotto del Menta va a sostituire con acqua di qualità, le risorse deteriorate provenienti da fonti esistenti sia comunali che regionali ed integra la dotazione storica nelle zone a più alta carenza idrica.

E’ possibile controllare le zone servite sul sito www.digamenta.it

Le zone servite dall’acqua del Menta

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archivie o dal dacquando il browser, sotto forma di biscotti. Controlla qui i servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Utilizziamo Quform Plugin per tutti i moduli di contatto sul nostro sito web. Questo memorizza un token di sicurezza.
  • quform

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi